Homepage
Storia Slowly
LucaElse
LucaElse | 🇮🇹 Italia

Originally written in English. Translated by agirlinlovewithbooks (Rita).

Ero solito viaggiare molto in macchina verso Milano, un anno fa.
Vivo lontano da dove lavoro e passo molto tempo viaggiando.

Per quattro lunghi anni ero bloccato nel traffico e anche la mia vita era bloccata nel traffico.
La vita era un ingorgo, guidare e lavorare, lavorare e guidare. Scrivevo poesie e in quel periodo nessuna poesia è stata scritta su nessun pezzo di carta.

Dopo, ho scoperto che la vera felicità è fare le cose che ami e trovare le migliori strategie per superare gli ostacoli.
Ho comprato uno scooter elettrico e ogni mattina saltavo su un treno verso Milano.

E la vita è cambiata: viaggiare sul treno è diventata la mia “stanza della scrittura” privilegiata, il tempo che prendevo per me stesso per uscire da una vita impegnata, per entrare in un’esperienza di scrittura e viaggiare ulteriormente, grazie a Slowly.

Sono tornato ad usare Slowly da questo gennaio, quando ho iniziato a viaggiare in treno e il mio scopo è quello di connettermi con tanti nuovi amici da tutto il mondo, fondamentalmente per parlare di tutto e per condividere un pendolarismo di un giorno che diventa un’esperienza!

Grazie Slowly 🙂

 Racconta la tua storia

SLOWLY

Inizia a connetterti col mondo su SLOWLY!